La prima volta per le ragazze è non protetto

Le ragazze hanno più probabilità di avere il primo rapporto sessuale non protetto rispetto ai loro coetanei maschi: è quanto emerge da uno studio presentato al 138° American Public Health Association Social Justice Meeting and Expo in corso a Denver, dai ricercatori dell’Arizona State University (Usa) guidati da Nicole Weller.

La ricercatrice ha analizzato i dati raccolti sin dal 1973 dal National Survey of Family Growth, che comprende dati su salute sessuale e gravidanza, “per esaminare l’interazione tra l’educazione sessuale e il suo impatto sul comportamento sessuale degli adolescenti”, spiega. “Ciò che ho rilevato è molto interessante perché i maschi di solito hanno più rapporti e più precocemente rispetto alle femmine”.

Dallo studio emerge anche che i giovani di oggi aspettano più a lungo rispetto al passato prima di avere rapporti sessuali ma l’età in cui contraggono malattie a trasmissione sessuale è in calo: “Tra i 15 e i 19 anni è la fascia d’età in cui si riscontrano la maggior parte delle malattie a trasmissione sessuale” spiega Weller. “Anche se aspettano, hanno poi rapporti sessuali a rischio e non prendono precauzioni”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...