Sesso non protetto: adulti più indisciplinati degli adolescenti

Predicano bene e razzolano male: è il caso degli adulti inglesi che, nonostante consiglino e raccomandino a figli e giovani adolescenti di praticare sesso sicuro, non usano lo stesso giudizio quando si tratta dei loro appuntamenti bollenti. A rivelarlo una ricerca coordinata da Catherine Mercer, dell`University College di Londra, e pubblicata sull`International Journal of Epidemiology.

Lo studio si è basato su un sondaggio somministrato dal 1999 al 2001 a 11.161 uomini e donne tra i 16 e i 44 anni, tutti residenti in Gran Bretagna. I dati elaborati dai ricercatori inglesi indicano che trentenni e quarantenni eterosessuali al primo incontro con un nuovo partner usano il preservativo meno degli adolescenti: ad avere rapporti protetti è il 68% dei ragazzi tra i 16 e i 19, ma solo il 38% degli uomini e il 29% delle donne tra i 35 e i 44 anni. Se poi i partner hanno una differenza d`età di cinque anni o più, l`uso del preservativo è ancora meno diffuso rispetto a quanto avviene in rapporti tra coetanei.

I risvolti sono preoccupanti. Le malattie a trasmissione sessuale, sifilide, gonorrea, papilloma e ovviamente epatiti e HIV, sono in allarmante aumento in un contesto che facilita le occasioni di contagio: cresce il numero di divorzi e sono meno frequenti le relazioni stabili e durature. Se a questo si aggiunge la frequenza di rapporti occasionali non protetti, il primo appuntamento diventa un vero e proprio rischioso terno al lotto. Ma non solo. Anche le scappatelle sono un rischio per il partner. “Questa ricerca rende conto di tutti i rapporti eterosessuali – afferma Catherine Mercer – e non solo di quelli che tendono ad acquistare stabilità, destinati a risolversi nel matrimonio o nella convivenza”. Secondo le statistiche un considerevole numero di relazioni tra uomini e donne rientra ormai nella sfera della “casualità”, cosa che deve far riflettere, concludono i ricercatori, sull`importanza, a qualsiasi età, di rapporti protetti per salvaguardare la salute propria e del proprio partner.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...