Archivi categoria: Bambini

Chi ha detto che le mani sporche in bocca fanno male? La terra rinforza lo stomaco

Dopo aver giocato in cortile i bambini si portano alla bocca mani, costruzioni e soldatini non proprio puliti? Niente paura: non fanno altro che rinforzare il loro stomaco. Continua a leggere

Annunci

Rischio sovrappeso per chi toglie le tonsille

L’operazione di asportazione delle tonsille è una prassi abbastanza frequente nei bambini e ormai un intervento di routine senza complicazioni. Quello che però non era ancora stato verificato fino ad ora è che una delle conseguenze della tonsillectomia è un aumento del peso corporeo. Continua a leggere

Troppa pulizia: il rischio allergie aumenta

Troppa igiene nuoce alla salute: a sostenerlo è un gruppo di studiosi della School of Public Health dell’Università del Michigan, secondo cui la troppa pulizia aumenta la suscettibilità alle allergie. Sotto accusa la sovraesposizione al triclosan, una sostanza presente in molti saponi antibatterici, dentifrici e dispositivi medici. Continua a leggere

Otite infantile: qual è la giusta terapia?

Nonostante l’otite media sia un’infezione batterica che si verifica con frequenza nella prima infanzia, non vi è attualmente un accordo relativamente alla terapia ottimale da seguire per curare i paziente infetti. Esistono infatti grandi incertezze sull’utilizzo di agenti antimicrobici nella cura dell’otite. Le linee guida sono basate sulla meta-analisi e molte di esse raccomandano un periodo di osservazione prima di prendere in considerazione la terapia antimicrobica. Tuttavia, sono stato sollevati alcuni dubbi in merito alla validità dei test originali sui quali si basano le meta-analisi.  In questo articolo troverete i risultati di uno studio randomizzato, a doppio cieco, controllato da placebo ( paziente e medico non  conoscono la terapia fornita ) sulla somministrazione di amoxicillina/acido clavulanico nei bambini affetti da otite media.

Continua a leggere

Celiachia infantile: come diagnosticarla e gestirla

La celiachia, con solo il 10-20% circa di casi identificati, è una delle patologie più sottodiagnosticate. La diagnosi in individui affetti da questa disfunzione è fondamentale poiché la celiachia se non diagnosticata per tempo può causare una salute cagionevole e problemi a lungo termine. E’ fondamentale quindi possedere una solida conoscenza delle strategie idonee alla valutazione e alla diagnosi della celiachia nel raccomandare ai pazienti e ai familiari una dieta priva di glutine vita natural durante.

Continua a leggere

I neonati interpretano il punto di vista degli adulti

I bambini molto piccoli e i neonati hanno la capacità di capire e prendere in considerazione il punto di vista degli altri attraverso una reazione automatica, cioé senza alcuno sforzo. A questa conclusione sono arrivati i ricercatori dell’Istituto di psicologia dell’Accademia delle scienze ungherese, coordinati da µgnes Melinda Kovács, con una ricerca finanziata dalla Ue e riportata da Live-Science.

Continua a leggere